Sabato 27 aprile 2019 sono scesi in campo per la prima volta in una manifestazione ufficiale organizzata dall'Attività di Base del Comitato Regionale Lazio, i Piccoli Amici 2012-13.
A fare da cornice all'evento una splendida giornata di sole che a visto i più piccoli della Scuola Calcio dell'A.S.D. Astrea scorrazzare felici sul manto erboso del Campo Sportivo "G. Falcone".
La prima parte della manifestazione ha visto i bambini impegnati in dei giochini per poi proseguire con la partitina finale conto la squadra ospite dell'Ottavia.
Al termine tutti felici e contenti sono corsi a salutare i propri genitori.

Oggi pomeriggio, alla presenza del Sottosegretario alla Giustizia On.le Vittorio Ferraresi, del Capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, Cons. Francesco Basentini e del Vice Capo del Dipartimento Cons. Lina di Domenico, si è svolta la cerimonia ufficiale di intitolazione dell'impianto di Roma Casal del Marmo, alla memoria del Cons. Giuseppe Falcone illustre magistrato nonchè ex presidente dell'A.S.D. Astrea per oltre un decennio al quale si deve la realizzazione dello stesso.

I famigliari presenti del Giudice Falcone, unitamente alle autorità hanno scoperto una targa in ricordo dell'impegno profuso dal compianto Presidente Giuseppe Falcone nella realizzazione del terzo impianto sportivo della Capitale. Alla cerimonia hanno presenziato tutte le squadre dell'A.S.D. Astrea, nonchè tanti appassionati di calcio dell'epoca e colleghi del giudice scomparso.




Venerdì 8 marzo 2019 alle ore 15,00 presso il Campo Sportivo di Roma-Casal del Marmo, avrà luogo, alla presenza delle autorità del
Ministero della Giustizia, - Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, la cerimonia di intitolazione dell'Impianto sportivo alla memoria
di Giuseppe Falcone, illustre magistrato nonché ex Presidente
dell'A.S.D. Astrea, recentemente scomparso. 
La sua appassionata e competente presidenza, durata per oltre un decennio, determinò importanti successi sportivi trai quali la prima
partecipazione al
Campionato Professionistico di Serie C2 e la realizzazione dell'attuale impianto sportivo di Roma-Casal del Marmo. 
All'evento saranno presenti tutte le squadre dell'A.S.D. Astrea.

I ragazzi della Scuola Calcio gli hanno voluto dedicare queste breve ma significativa lettera.

Caro Presidente,

 

Le abbiamo voluto dedicare queste poche righe, anche se non ci conosciamo, vista la nostra giovane età,
per ringraziarLa per averci dato la possibilità di giocare a calcio in questo meraviglioso impianto sportivo
e per averci consentito di praticare sport in un ambiente sano e nel rispetto delle regole.  

Ci hanno raccontato di quanto Lei teneva a questa squadra e dei risultati sportivi conseguiti sotto la sua
presidenza ed anche se noi non li abbiamo vissuti in prima persona, già nell’entrare negli impianti sportivi
di Roma-Casal del Marmo, ci rendiamo conto di quanto del suo tempo e passione abbia dedicato all’Astrea.

Oggi le possiamo dire, a distanza di quasi trent’anni dalla costruzione dell’Impianto Sportivo, che girando
su tutti i campi di calcio della Capitale, nessuna Società calcistica, compresa la Roma e la Lazio, hanno
una “casa” come la nostra e noi siamo orgogliosi e fieri di essere ospiti a “Casa Giuseppe Falcone”!

Grazie Presidente!

 

                               I ragazzi della Scuola Calcio dell’A.S.D. Astrea


 


Ottimo risultato per le due squadre della Scuola calcio dell'A.S.D. Astrea iscritte al 1° trofeo Coppa San valentino organizzato dall'A.S. Roma presso gli impianti sportivi dell'Acquacestosa.
Gli Esordienti 2007 di Mister Roberto Capozzi, dopo aver superato brillantemente il girone eliminatorio, con due vittorie contro il Cor e la Roma Rosa, oggi al termine di una gara vibrante per intensità
ed emozioni si sono imposti sui padroni di casa della Roma per 3-2. Dopo un primo tempo, terminato con il doppio vantaggio della Roma, con i padroni di casa ad imporre il loro gioco, nella
seconda parte le sorti dell'incontro si sono riequilibrate; la partita è tornata ad essere avvincente con continui capovolgimenti di campo e quando mancavano 5 minuti al termine
della gara la vittoria della finale rimaneva saldamente nelle mani della Roma, ma il calcio anche a questi livelli non finisce mai di regalarti emozioni e negli ultimi 5 minuti i nostri ragazzi,
compiono l'impresa andando a segno per tre volte, a dimostrazione che come si dice "la partita termina quando l'arbitro fa tre fischi". Complimenti a tutti i nostri ragazzi che non si sono
mai dati pervinti e con tenacia hanno ottenuto la vittoria finale del torneo e riscosso il meritato applauso della società e dei genitori.
Per i Pulcini 2008 che hanno perso la Finale contro la Spes 1908, va comunque il plauso della società per l'ottimo torneo disputato, resta solo il rammarico di non aver visto in campo la solita squadra
con le ottime trame di gioco a cui ci aveva abituati. L'emozione avrà fatta un brutto scherzo ai ragazzi di Mister Civita e Mollo, comunque avranno il tempo per rifarsi.