STAGIONE 1959-1960 - CAMPIONATO 1° CATEGORIA

SQUADRA ASTREA

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1959-1960 è stato il V livello del campionato italiano. A carattere regionale, fu il primo campionato dilettantistico con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Le migliori classificate venivano promosse in Serie D dopo le finali regionali, non essendo uguale il numero delle società retrocedende dalla Serie D. Questi sono i gironi organizzati della regione Lazio.


Il campionato di calcio di Prima Categoria 1959-1960 è stato il massimo campionato italiano a carattere regionale, e fu il primo campionato dilettantistico con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Il nuovo regolamento prevedeva la promozione in Serie D dei diciotto campioni regionali, mentre ogni Comitato decideva le proprie retrocessioni, in modo da dar spazio alle vincitrici dei campionati provinciali di Seconda Categoria.

Classifica Campionato 1ª Categoria – girone A

   

Pt

G

V

N

P

GF

GS

 

1.

U.S. Civitavecchiese,

37

26

15

7

4

47

21

 

2.

A.S. Anzio

36

26

14

8

4

42

18

 

3.

C.R.A.L. Az. Autovox

32

26

12

8

6

35

25

 

4.

A.S. Nettuno, Nettuno

30

26

12

6

8

40

27

 

5.

A.S. Ostia Mare

28

25

10

8

7

29

24

 

6.

A.S. Astrea

28

25

8

12

5

25

24

 

7.

F.B.C. Ennio Mancini

28

26

10

8

8

23

22

 

8.

G.S. Fiumicino

26

26

9

8

9

33

30

 

9.

C.R.A.L. Az.Agr. Maccarese

25

26

10

5

11

34

35

 

10.

A.S. Torre in Pietra

22

26

9

4

13

31

32

 

11.

A.S. Quarticciolo

21

26

6

9

11

16

29

 

12.

S.S. San Lorenzo

19

26

4

11

11

19

29

 

13.

Pol. Rinascita (-1)

18

26

5

9

12

27

49

 

14.

A.C. C.R.A.L. Direzione Lavori Genio Militare

11

26

4

3

19

20

60

ARTICOLO GIORNALE
dalla rivista " L'Agente di Custodia"