Vai al contenuto

SCUOLA CALCIO DELL’ASTREA – TORNEO A CATTOLICA

Oggi si è conclusa l’8° edizione del torneo di calcio giovanile Adriatic Cooperation Cup, svoltosi dal 9 al 12 giugno a Cattolica. La Scuola Calcio ha partecipato al Torneo con le squadre degli Esordienti 2010, Pulcini 2011 e 2012, Primi calci 2013 e 2014.

Sono stati proprio i più piccoli a regalarci le emozioni più forti, classificandosi al 1° posto del torneo riservato alla categoria dei Primi Calci 2014, grazie ad una vittoria riportata nell’ultima gara. Una squadra di “scugnizzi” composta anche da un 2015 ed un 2016 ma non per questo meno agguerrita delle altre compagni sportive, che grazie al loro temperamento ed una fame di vittoria hanno conquistato il successo finale ed alzato al cielo una meritata Coppa .

Tutte le altre squadre si sono battute con impegno ed orgoglio e nei limiti delle loro possibilità, hanno riportato piazzamenti onorevoli. La squadra dei Pulcini 2012 è stata la più sfortunata in quanto avendo vinto il proprio girone ha perso la successiva gara di qualificazione alle semifinali, solo ai calci di rigore, terminando il proprio tornEo al 7° posto.

Al di là dei risultati sportivi è stata per i bambini e ragazzi una esperienza unica che ha coniugato l’aspetto sportivo con quello del divertimento e della socialità.

Un ringraziamento particolare va a tutti i mister (Tullio Polidori, Andrea Briotti, Carmine Saviano, Emanuele Chinagli e Nunzio Mollo) per l’impegno e la professionalità profusa sia in campo che fuori durante tutto l’arco del Torneo.

Non ultimo per importanza, un ringraziamento va a tutti i genitori che giornalmente si sono sobbarcati un impegno h24 nel seguire durante i tre giorni di permanenza a Cattolica, i propri figli.

Primi Calci 2014 - 1° classificati
Primi calci 2013
Pulcini 2012
Pulcini 2011
Esordienti 2010

1 commento su “SCUOLA CALCIO DELL’ASTREA – TORNEO A CATTOLICA”

  1. Piccoli ometti legati da una grande passione… Un invidiabile spirito di gruppo , seppur piccini complimenti alla squadra e al mister che li ha seguiti con tenacia e dedizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *